CHIUDI

CARTA Made In Italy: ESEMPIO UNICO DI ECONOMIA CIRCOLARE

21 Marzo 2017 - Nella Giornata Internazionale delle Foreste, Assocarta ribadisce l’impegno dell’industria cartaria italiana nella gestione sostenibile delle foreste che in Europa sono cresciute negli ultimi 10 anni di 44.000 Km2,  una estensione pari a due volte la regione Lombardia*. Le cartiere italiane contribuiscono a tale crescita utilizzando legname proveniente da foreste certificate che vengono gestite in modo sostenibile che ne garantisce la rigenerazione e le preserva nel tempo.

Il 75% della cellulosa vergine utilizzata per produrre carta proviene da legname ottenuto non solo da foreste gestite in modo sostenibile, ma anche dallo sfoltimento degli alberi necessario a conservare le foreste in salute, e dai residui generati da altri usi del legno.

La materia prima proviene inoltre da piantagioni forestali, essenziali per soddisfare la crescente richiesta di prodotti forestali.

Sebbene l’industria cartaria sia un utilizzatore minore di legno (solo il 13% del legno utilizzato al mondo è destinato alla produzione della carta), è il settore che in proporzione ha investito di più in materie prime provenienti da foreste gestite in maniera sostenibile.

Le cartiere italiane producono un materiale, la carta, che per sua natura è sostenibile provenendo da una materia prima naturale, rinnovabile e certificata che viene più volte riciclata per produrre nuova carta. In Italia ogni 100 tonnellate di carta prodotta oltre 50% provengono, infatti, da carta da riciclare.

Partendo da un materiale rinnovabile, riciclabile e effettivamente riciclato l’industria cartaria va nella direzione dell’Economia Circolare indicata dalla Commissione Europea  e al contempo cerca di migliorare la propria competitività sui mercati europei e globali.

Le perfomances ambientali complessive delle cartiere italiane sono riassunte ogni anno da Assocarta nel bilancio ambientale del settore (assocarta.it).

 *Elaborazione www.twosides.infot/it su dato FAO 2015

areasoci

Print power
CEPI 2050
Premio OMI 2016
Associazione italiana Musei della Stampa e della Carta
Two sides - il lato verde della carta
Fondazione per lo sviluppo sostenibile