CHIUDI

Firenze, 2 dicembre 21015 - Sì a maggioranza alla mozione per il coinvolgimento delle cartarie toscane nel piano regionale di riciclo e recupero dei rifiuti. “Dal punto di vista economico è uno dei distretti più importanti del sistema in Italia – ha detto il vicepresidente del Consiglio regionale Marco Stella (Forza Italia), che ha presentato e illustrato in Aula la mozione – sono oltre 100 le imprese coinvolte con oltre 6 mila addetti per un volume di fatturato di oltre 4 mila miliardi di euro”. Un passo chiave per individuare le modalità necessarie per costruire impianti di valorizzazione degli scarti del processo del riciclaggio della carta, in aree da individuare in prossimità del distretto cartario toscano, e per coinvolgere maggiormente le imprese cartarie nel  processo di recupero della carta da riciclo, del suo smaltimento e valorizzazione energetica.

Firenze, 2 dicembre 21015 - Sì a maggioranza alla mozione per il coinvolgimento delle cartarie toscane nel piano regionale di riciclo e recupero dei rifiuti. “Dal punto di vista economico è uno dei distretti più importanti del sistema in Italia – ha detto il vicepresidente del Consiglio regionale Marco Stella (Forza Italia), che ha presentato e illustrato in Aula la mozione – sono oltre 100 le imprese coinvolte con oltre 6 mila addetti per un volume di fatturato di oltre 4 mila miliardi di euro”. Un passo chiave per individuare le modalità necessarie per costruire impianti di valorizzazione degli scarti del processo del riciclaggio della carta, in aree da individuare in prossimità del distretto cartario toscano, e per coinvolgere maggiormente le imprese cartarie nel  processo di recupero della carta da riciclo, del suo smaltimento e valorizzazione energetica. "Le aziende infatti, recuperando i rifiuti cartari per se stesse -spiega Stella  invitando a tutelare il settore - possono farlo anche per i centri abitati. Tutto questo significherebbe non solo rispondere alle esigenze delle imprese, ma anche portare lustro al territorio e beneficiare l'intera collettività". (ANSA, http://www.notizieinunclick.it/rifiuti-cartarie-toscane-nel-piano-recupero-mozione-a-maggioranza/)

Leggi anche:

http://www.toscanamedianews.it/firenze-aziende-cartarie-nel-piano-di-riciclo-dei-rifiuti.htm

http://www.gonews.it/2015/12/02/pmi-stella-fi-bisogna-recuperare-carta-e-favorire-il-riciclo-degli-scarti-delle-cartiere/

http://www.gonews.it/2015/12/02/lidea-di-stella-fi-sostenere-le-imprese-cartarie-anche-con-gli-scarti/

http://www.luccaindiretta.it/dalla-citta/item/59660-cartiere-nel-piano-regionale-di-recupero-dei-rifiuti-baccelli-apre-al-riutilizzo-del-pulper.html

http://www.agenparl.com/firenze-cartarie-toscane-nel-piano-recupero-mozione-a-maggioranza/

areasoci

 

Igiene, accettate compromessi?

 
Print power
CEPI 2050
Premio OMI 2016
Associazione italiana Musei della Stampa e della Carta
Two sides - il lato verde della carta
Fondazione per lo sviluppo sostenibile