CHIUDI

Assocarta è disponibile alla più ampia collaborazione con gli organi di informazione.

Sei sei un giornalista e vuoi essere inserito nella nostra mailing list puoi inviarci una mail maria.moroni@assocarta.it

Milano, 6 ottobre 2016 – L’industria cartaria europea accoglie con favore il report del Parlamento Europeo della Parlamentare europea  Christel Schaldemose sull’attuazione della normativa quadro sui materiali a contatto con alimenti. L’intera filiera dell’imballaggio a base cellulosica supporta la richiesta del Parlamento di sviluppare una misura specifica per i materiali in carta e cartone.

Carta e cartone costituiscono il materiale per imballaggio più sostenibile in Europa. In campo alimentare  l’imballaggio  a base cellulosica è il numero uno con 13.8 milioni di tonnellate annue prodotte.

Un mercato interno funzionante è fondamentale per l’industria della carta e del cartone, come per i suoi clienti e consumatori. Ad oggi regole specifiche per il  contatto alimentare sono state sviluppate  per tre materiali (plastica, ceramica e cellulosa riciclata) e, in assenza di regole comuni UE, misure nazionali divergenti stanno seriamente creando ostacoli nel mercato interno. Non l’assenza di norme, ma  queste divergenze creano incertezze e difficoltà per l’intera filiera e potrebbero mettere in discussione la confidenza dei consumatori rispetto alla sicurezza alimentare.

 

L’industria cartaria ha sempre dato priorità alla sicurezza del consumatore e ha già definito standard per produrre  imballaggi sicuri. Ciò ben si integra con il ruolo del legislatore europeo con regole armonizzate  a livello europeo in Europa.

Negli ultimi anni l’industria ha investito molto nella ricerca scientifica e sta facendo un lavoro ambizioso nel  nell’aggiornare le linee guida sui materiali a contatto con alimenti. L’industria cartaria può contribuire a costruire il quadro normativo sulla base delle recenti conoscenze scientifiche e lo stato dell’arte delle pratiche dell’industria, mentre  l’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare deve assicurare  la protezione del consumatore in tutta Europa.

CEPI www.cepi.org Confederazione Europea dell’Industria Cartaria

CITPA www.citpa-europe.org Confederazione Europea dei Trasformatori di Carta e Cartone

FEFCO www.fefco.org Confederazione Europea dei Produttori di Cartone Ondulato

RELAZIONE sull'attuazione del regolamento riguardante i materiali e gli oggetti destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari (regolamento (CE) n. 1935/2004)

areasoci

 

Igiene, accettate compromessi?

 
Print power
CEPI 2050
Premio OMI 2016
Associazione italiana Musei della Stampa e della Carta
Two sides - il lato verde della carta
Fondazione per lo sviluppo sostenibile