CHIUDI

21 marzo 2011 - L’ONU ha proclamato il 2011 Anno Internazionale delle Foreste, per sostenere l'impegno di favorire la gestione, la conservazione e lo sviluppo sostenibile delle foreste di tutto il mondo. Un invito aperto a tutta la comunità internazionale a riunirsi e lavorare insieme ai governi, alle organizzazioni internazionali e alla società civile per fare in modo che le foreste vengano gestite in modo sostenibile, per le generazioni attuali e future. In tale contesto si colloca lo stato delle risorse forestali mondiali (SOFO 2011), presentato dalla FAO lo scorso 9 febbraio a New York che evidenzia il rapporto che esiste tra le persone e le foreste ed i benefici che possono derivare quando le foreste sono gestite dalle popolazioni locali in modo sostenibile ed innovativo.

L'accresciuto interesse per la sostenibilità sociale ed ambientale offre all'industria forestale una grande opportunità di rinnovarsi e ristrutturarsi, non solo per riuscire a rispondere alle esigenze del XXI secolo, ma anche per far cambiare la percezione di molti consumatori che spesso hanno sensi di colpa nell'usare il legno, poiché ritengono sbagliato dal punto di vista etico tagliare gli alberi. Il rapporto FAO sottolinea come, al contrario, l'industria forestale possa essere parte importante di un'economia "più verde", e come i prodotti legnosi abbiano caratteristiche ambientali che possono interessare le persone. Il legno ed i prodotti legnosi in quanto materiali naturali provengono da risorse rinnovabili che immagazzinano carbonio, e possono essere riciclati.

Proprio su questi concetti di rinnovabilità e riciclabilità della risorsa legno, materia prima fondamentale nella produzione di carta è incentrata la campagna di comunicazione istituzionale TWOSIDES – IL LATO VERDE DELLA CARTA che verrà lanciata il prossimo aprile dalla filiera italiana della comunicazione su carta sulla stampa quotidiana e specializzata.

Comunicare con la carta è la cosa più naturale del mondo.

Naturale, rinnovabile e riciclabile: è il lato verde della carta

Per maggiori informazioni:

PRINT POWER ITALY

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

c/o Assocarta – 02 29003018

areasoci

 

Igiene, accettate compromessi?

 
Print power
CEPI 2050
Premio OMI 2016
Associazione italiana Musei della Stampa e della Carta
Two sides - il lato verde della carta
Fondazione per lo sviluppo sostenibile