CHIUDI

 “VIVA LA CARTA": LE SCUOLE BRESCIANE AL FRECCIA ROSSA

LABORATORI A BRESCIA, DAL 22 AL 26 OTTOBRE 2012

Le scuole bresciane sono state invitate ad aderire al progetto “Viva la Carta”, ideato da Vannini Editrice ed ASSOCARTA (Associazione nazionale dei produttori di carta, cartoni e paste per carta) in collaborazione con TWO SIDES e COMIECO e patrocinato dall’Assessorato Ambiente ed Ecologia del Comune di Brescia.

Il progetto, rivolto a tutte le classi delle scuole primarie e alle prime e seconde classi delle secondarie di 1°, rappresenta un percorso di approfondimento per avvicinare la nuove generazioni al mondo della carta e sensibilizzare sull’importanza del rispetto ambientale attraverso il gioco, tramite racconti, laboratori e spunti per attività didattiche.

 

A tutte le classi aderenti all’iniziativa è stato inviato gratuitamente un kit didattico composto da 3 libretti con un racconto sul ciclo e riciclo della carta corredato da schede tecniche, un libretto con laboratori suddivisi per disciplina scolastica, un libretto con spunti per i docenti, il gioco in scatola “24 ore con la carta”. 

L’attività didattica prevederà tre momenti coordinati da personale specializzato:

- DIMOSTRAZIONE DEL RICICLO DELLA CARTA con un operatore che concretamente mostrerà il processo di riciclo di un foglio di carta partendo da carta di recupero e che sensibilizzerà su tematiche di salvaguardia ambientale.

- LABORATORI CREATIVI con attività manipolative con la carta.

- un’animazione del GIOCO “24 ORE CON LA CARTA” con la ricostruzione del gioco in scatola in formato gigante (metri 5x5) con domande ed attività a tema. Il tappetone sarà posizionato nella hall del Freccia Rossa ed accoglierà i visitatori sensibilizzandoli - attraverso anche dei pannelli informativi -rispetto a questa importante tematica, quale è appunto il riciclo della carta ed in generale il rispetto dell’ambiente.

Le attività si svolgeranno la mattina nei giorni 22, 23, 24, 25, 26 ottobre 2012.

Il progetto VIVA LA CARTA sarà svolto a Brescia presso il CENTRO COMMERCIALE FRECCIA ROSSA che metterà a disposizione ampi spazi per le attività e si è impegnato ad allestire la mostra con i lavori delle classi. Circa 500 alunni hanno aderito al progetto e parteciperanno a questi laboratori insieme alle loro insegnanti desiderose di avere strumenti innovativi e non tradizionali a supporto della didattica scolastica.

areasoci

 

Igiene, accettate compromessi?

 
Print power
CEPI 2050
Premio OMI 2016
Associazione italiana Musei della Stampa e della Carta
Two sides - il lato verde della carta
Fondazione per lo sviluppo sostenibile