CHIUDI

15 febbraio 2015 - Meno emissioni di CO2 se limitassimo il numero e il peso degli allegati alle mail (meglio allegare un web link). Una mail di 1MB è equivalente all’emissione di 19g di CO2 se inviata ad un solo destinatario, la sua emissione sale a 73g di CO2 se inviata a dieci destinatari.

Un obiettivo ambizioso quello contenuto nel piano d’azione 2015-2020 adottato recentemente dal Ministro dell’Ecologia, Sviluppo Sostenibile ed Energia, Ségolène Royal, nell’ambito del progetto di legge “transizione energetica per una crescita verde”.

Leggi il documento integrale e segui in diretta il canale Twitter @ecologiEnergie. (http://www.developpement-durable.gouv.fr/
IMG/Plan%20d%27action%20administration%20exemplaire%20-%204%20f%C3%A9vrier%202015.pdf
)

areasoci

 

Igiene, accettate compromessi?

 
Print power
CEPI 2050
Premio OMI 2016
Associazione italiana Musei della Stampa e della Carta
Two sides - il lato verde della carta
Print4All
Fondazione per lo sviluppo sostenibile