CHIUDI

29 maggio 2017 - Al Business Game “Latuaideadimpresa” 2017  ideato da Strategica Community  con coordinamento dei Sistemi Informativi di Confindustria e patrocinio del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca è stato riconosciuto un Premio Speciale sull’Innovazione agli alunni dell’Itis Marchi – Forti di Pescia - opzione “tecnologie cartarie”.

Il Premio è stato consegnato ieri dal Direttore Generale di Assocarta  Massimo Medugno, Giovanni Postorino di Federchimica , Girolamo Dagostino di Assocomaplast, Marco Rosati di UCIMU a Roma presso l’Università LUISS. Un Premio ottenuto per aver realizzato un progetto sulle scatole alimentari che hanno la caratteristica di essere ecosostenibili perché prodotte con carta riciclata e completamente biodegradabili. Progetto innovativo poiché le scatole possono essere riconosciute da persone non vedenti e ipovedenti attraverso una scritta in braille e una sagoma che permetta di identificarne il contenuto. Con questo prodotto si rende più autonomo chi presenta difficoltà nel compiere semplici azioni quotidiane come riconoscere il tipo di pasta all'interno delle scatole.

Un’innovazione che utilizza un bio imballaggio sostenibile come la carta che è diretto a coinvolgere tutti i consumatori anche quelli non vedenti con un alto valore di sociale.

L’Itis Marchi – Forti di Pescia ha attivato l’opzione “tecnologie cartarie” dal 2012. Il triennio di specializzazione è partito nell’a.s. 2015/2016. Assocarta ha collaborato nella stesura dei programmi e nella formazione dei docenti. Assocarta quest’anno è stato fra i partner del progetto Latuaideadimpresa.

areasoci

 

Igiene, accettate compromessi?

 
Print power
CEPI 2050
Premio OMI 2016
Associazione italiana Musei della Stampa e della Carta
Two sides - il lato verde della carta
Print4All
Fondazione per lo sviluppo sostenibile