CHIUDI

CEPI, Federazione Europea dell’Industria Cartaria e IndustriAll, Sindacato dell’Unione Europea hanno recentemente presentato un Manuale delle buone pratiche sulla salute e sulla sicurezza nell’industria cartaria europea. Si tratta di un lavoro congiunto che comprende ben 22 best practises raccolte tra le aziende aderenti a CEPI e al Sindacato Europeo con il supporto della Commissione Europea, Direzione Generale del Lavoro e Affari Sociali.

Come CEPI e IndustriAll crediamo che questo Report possa divenire uno strumento di lavoro per i responsabili della salute e della sicurezza nelle cartiere europee. Esso dovrebbe contribuire allo sforzo di ridurre in modo significativo i rischi legati al lavoro in cartiera sulla strada verso un obiettivo 0 infortuni” ha affermato Teresa Presas, Direttore Generale di CEPI.

Il Manuale “No Paper Without Skilled, Healthy and Safe People” con le specifiche delle 22 best practises illustrate indirizza tutte le tipologie di cartiera e le problematiche di salute e sicurezza legate ad esse e le differenti attività come le operazioni giornaliere, trasporto, manutenzione etc.

Produrre carta in Europa richiede l’utilizzo di molte risorse tra le quali il personale che risulta essere la più importante” ha sottolineato Jorma Rusanen di IndustriALLcome CEPI e IndustriAll invitiamo tutti i nostri membri a discutere ed utilizzare le pratiche proposte nel Manuale. Invitiamo inoltre altri settori industriali a leggere il Manuale adattando le best pratises alle loro esigenze aziendali.

Il Manuale, che è parte della campagna EU-OSHA per ambienti di lavoro più sani e più sicuri, verrà distribuito a tutti gli impianti cartari in Europa e in particolare Assocarta provvederà successivamente alla sua diffusione presso tutte le cartiere presenti sul territorio nazionale.

Per maggiori info:

www.healthy-workplaces.eu

www.cepi.org

www.industriall-europe.eu

areasoci

 

Igiene, accettate compromessi?

 
Print power
CEPI 2050
Premio OMI 2016
Associazione italiana Musei della Stampa e della Carta
Two sides - il lato verde della carta
Print4All
Fondazione per lo sviluppo sostenibile